Tagliandi e pre-collaudi

Tagliando auto: la garanzia di viaggiare sicuri.

L’olio motore è da cambiare? Il livello del liquido freni è basso?
C’è qualche luce che non funziona?

Lo scopo dei tagliandi che effettuiamo in officina è proprio questo: fare un checkup completo ed approfondito a tutti i componenti (meccanici e non) ed ai materiali consumabili del tuo veicolo, per verificare il loro stato e procedere ove necessario alla sostituzione o al ripristino.

L’obiettivo è mantenere la tua auto in condizioni di perfetta efficienza come quando è uscita dalla concessionaria (compatibilmente alla sua età ed all’inevitabile usura), prevenendo guasti e problemi meccanici che potrebbero compromettere la tua sicurezza alla guida.

Cosa controlliamo quando facciamo il tagliando alla tua macchina?

In officina disponiamo della dotazione diagnostica necessaria per eseguire tagliandi su ogni tipo e marca di auto o motoveicolo secondo le specifiche riportate nella scheda di manutenzione del rispettivo costruttore: le operazioni sono svolte dai nostri meccanici altamente specializzati e, in caso si rendano necessarie sostituzioni, montiamo solo ricambi originali.

Il tagliando può comprendere:
– controllo ed eventuale rabbocco o sostituzione dei liquidi del veicolo (olio motore, fluido refrigerante, liquido freni, detergente lavavetri, etc…);
– controllo ed eventuale pulizia o sostituzione dei filtri (dell’olio, dell’aria, dell’abitacolo e, se presenti, del carburante);
– verifica del funzionamento di tutte le luci (esterne ed interne) con sostituzione di quelle bruciate;
– controllo del sistema di trasmissione e dello stato degli pneumatici (pressione ed usura) con cambio gomme se necessario;
– controllo dello stato delle pastiglie e dei dischi freno con sostituzione se necessaria;
– verifica del condizionatore con eventuale ripristino della sua funzionalità (ricarica gas refrigerante, igienizzazione, riparazione o sostituzione delle parti meccaniche, elettriche o idrauliche);
– controllo dell’efficienza dello sterzo, della marmitta, degli ammortizzatori e delle sospensioni;
– controllo dello stato delle spazzole dei tergicristalli con sostituzione se necessaria;
– controllo dello stato della cinghia di distribuzione (se presente) con sostituzione se necessaria;
– controllo dello stato delle candele (ad esclusione dei veicoli diesel) con pulizia o sostituzione se necessarie.

Pre-collaudo: basta brutte sorprese quando vai a fare la revisione!

Non sei certo che la tua auto o la tua moto siano in condizioni perfette per passare la revisione?

Non preoccuparti: il pre-collaudo che effettuiamo in officina consiste proprio in una serie di test con apparecchiature di diagnosi specifiche che ci consentono di simulare la revisione vera e propria e verificarne l’esito.

In caso di riscontro negativo, il nostro staff interviene subito per risolvere il problema così che la tua auto possa passare la revisione ufficiale con esito positivo.

Cosa controlliamo in fase di pre-collaudo?

Durante il pre-collaudo controlliamo:
– telaio e carrozzeria (ammaccature gravi, corrosione dovuta alla ruggine, integrità complessiva) compresi parabrezza, specchietti retrovisori e cinture di sicurezza;
– impianto elettrico e funzionamento di clacson e luci (anabbaglianti, abbaglianti, luci di posizione, di direzione, di arresto e della targa);
– rumorosità e fumi emessi dal tubo di scarico;
– impianto frenante, ammortizzatori e sospensioni;
– motore e sistema di trasmissione (sterzo ed assi);
– ruote e pneumatici;
– tergicristalli e sistema lavavetri.

Pre-collaudi e tagliandi sono obbligatori?
Ogni quanto bisogna farli?

La normativa italiana non impone l’obbligo di effettuare pre-collaudi e tagliandi: allora perché farli?

Prima di tutto, il tagliando è necessario se intendi beneficiare della garanzia commerciale prevista per la tua auto o moto nuova (ma perché sia valido deve essere effettuato da autofficine autorizzate dal costruttore o imprese di autoriparazione iscritte al relativo Albo ed in possesso di idonea strumentazione). Inoltre, il tagliando è fondamentale per garantire le condizioni di sicurezza del veicolo e prevenire malfunzionamenti e guasti.

Il pre-collaudo, invece, è utile per evitare spiacevoli inconvenienti in sede di revisione ufficiale (esito negativo e conseguente necessità di ripetere la verifica dopo aver sanato le irregolarità riscontrate).

Per quanto concerne la periodicità degli interventi, non esiste una regola fissa.

In genere, la frequenza con cui fare il tagliando (calcolata in base al tempo e/o ai chilometri percorsi) e la tipologia di interventi da effettuare variano a seconda del modello di veicolo e sono indicate dal costruttore nel relativo manuale d’uso e manutenzione.
Ti consigliamo invece di sottoporre la macchina a pre-collaudo qualche settimana prima di fare la revisione ufficiale (che, di norma, per auto e moto va fatta ogni 2 anni).

Quanto costa il tagliando? E il pre-collaudo?

Per quanto riguarda il tagliando, il costo varia a seconda del tipo di veicolo, delle scadenze programmate, della necessità di intervenire qualora si debbano ripristinare, aggiustare o sostituire componenti o materiali consumabili; analogo discorso vale anche per il pre-collaudo.

È difficile quindi per noi stimare il costo di un intervento a scatola chiusa perché la sua buona riuscita dipende da fattori che non possiamo valutare a priori.

Contattaci per avere ulteriori informazioni o per un appuntamento. Se preferisci, puoi venire a trovarci direttamente in carrozzeria in Via alle Cave n° 5R a Savona: siamo aperti dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 18.